Mercoledì 23 giugno 2021 – dalle 21 alle 22 via Zoom
Dibattito sul tema INTEGRAZIONE E LAVORO

Scopo principale del movimento “Rotary per Milano Covidfree” è stato mettere in comune risorse di alta professionalità, per promuovere idee e iniziative a beneficio sia della formazione scientifica e professionale a contrasto della pandemia da Covid-19, sia del superamento delle criticità economiche, psicologiche, educative e culturali connesse alla situazione pandemica.
Grazie alla saggia direzione di Pier Francesco Fumagalli, Presidente del Rotary Club Milano Nord Ovest, e alla preparazione informatica di Olderico Caviglia del Club Milano Digital, con l’aiuto di numerosi soci rotaractiani, è stato creato il sito www.rotarypermilanocovidfree.org

Il coordinamento di Davide Guzzi ne ha fatto il punto di riferimento, osservatorio e Forum per dibattere questioni sociali relative a salute, educazione, povertà e responsabilità, e promuovere iniziative e buone pratiche in questi settori.
Partendo dalla constatazione che il virus non conosce frontiere, la migliore azione di contrasto è stata la più olistica, pluridisciplinare e inclusiva possibile.
I programmi messi in cantiere hanno accolto pertanto in modo integrato le sfide dell’innovazione scientifica, tecnologica e digitale, insieme alle istanze umanistiche e interculturali, interetniche e interreligiose, di solidarietà sociale e economica, messe in evidenza dalla crisi pandemica.

Per ricevere il link di accesso via Zoom, basta richiederlo via mail a:
eventi@rotarypermilanocovidfree.org

Rotary per Milano Covidfree
Introduce la serata il Dr. Roberto Bosia, Governatore Distretto 2041 Rotary International
Dibattito con il Dr. Pasquale Bressi, Società di Scienze Comportamentali e con il Dr. Lino Stoppani, Presidente FIPE Federazione Italiana Pubblici Esercizi
Modera il Dr. Simone Pizzoglio (BVA Doxa)

L’INCLUSIONE, intesa come strategia comprensiva di tutte le categorie delle persone che lavorano (o vorrebbero lavorare) emerge come un fattore DETERMINANTE delle prossime politiche del lavoro post-Covid. Donne, Giovani, lavoratori non specializzati o che devono cambiare settore o mansione hanno bisogno di una attenzione specifica, di normative che assicurino formazione e accesso al lavoro (le cosiddette POLITICHE ATTIVE). (S. Pizzoglio)

Tra le eccellenze, i valori e i bisogni della nostra categoria, permane fondamentale il sostegno alla filiera agro-alimentare del Paese, vetrina del Food in Italy, formidabile strumento di promozione della cultura e dei valori dell’Italia. È un settore con numerose criticità, che si trova ad un bivio: o punto di forza del
“Food in Italy”, da tutelare e sostenere anche con politiche attive che ne rafforzino i valori, oppure insignificante elemento della filiera di consumo, depotenziato nei suoi asset qualitativi a causa della banalizzazione e della standardizzazione dell’offerta.
(L. Stoppani)

Iscrizioni tramite la Segreteria di Club all’indirizzo: eventi@rotarypermilanocovidfree.org

La popolazione fragile e a rischio
Con speciale attenzione a necessità di fasce della popolazione fragile e a rischio – anziani, bambini, malati, migranti, nuovi poveri – in prospettiva locale e globale attenta a problemi di salute, lavoro, sostenibilità e nuove professioni, i Club Rotary e altre Organizzazioni offrono collaborazione sinergica e competenze
professionali, per un servizio di sussidiarietà alla società civile.
L’auspicio è di favorire integrazioni tra scienze, nuove tecnologie, esigenze sociali complesse, princìpi di pedagogia e metodologie didattiche, in dialogo pluridisciplinare, multiculturale e multireligioso, che coinvolga responsabilmente adolescenti, giovani e adulti, partendo da Milano, città del mondo, policentrica e motore di innovazione e sperimentazione.

Rotary per Milano Covidfree
con il Patrocinio di
CENTRO STUDI GRANDE MILANO
INSIEME PER PRENDERCI CURA
ISTITUTO ITALO CINESE VITTORINO COLOMBO
Ass. ITALIA ISRAELE di MILANO
OMCeO MILANO – Ordine Provinciali dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri
ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI MILANO
ORDINE PROFESSIONI INFERMIERISTICHE MILANO-LODIMONZA E BRIANZA

Al Programma Rotary per Milano covidfree aderiscono i seguenti Rotary Club:
– Milano – Presidente Claudio Masi
– Milano Aquileia – Presidente Filippo Gattuso
– Milano Digital – Presidente Alessandro Alberti
– Milano Europa – Presidente Pietro Maria Schiavini
– Milano International Net – Presidente Andrea Melacini
– Milano Madonnina – Presidente Pierpaolo Montinaro
– Milano Naviglio Grande San Carlo – Presidente Michelangelo Avello
– Milano Nord Ovest – Presidente Pier Francesco Fumagalli
– Milano Porta Venezia – Presidente Stefania Bartoccetti
– Milano Porta Vercellina – Presidente Stefano Lombardi
– Milano Precotto San Michele – Presidente Maria Dolores Bracci
– Milano Rho Fiera Centenario – Presidente Gabriela Dinu
– Milano Sud Est – Presidente Enrico Pio Mariani
– Norimberga – Presidente Klaus Meyer-Wegener
– Ramat Aviv – Presidente Efraim Danieli

Pin It on Pinterest

Share This